Libreria del Vento
è il sogno grafico di pagine imparate, lette,
viste solamente o ancora non scritte.

In debito con:
Ariosto, Calvino, Castiglione, Goncarov,
Stoker, Shelley, Tecchi, Faulkner, Stevenson,
Verne, Boll, Cervantes, Dante, Kuzmin,
Ledda, Cattafi, Pascoli, Gogol
e tutti gli altri.

Stampe su carta fotografica. Tiratura: 20 copie. Dim: 20x30.

in mostra nel 2011

galleria Artegiro
collettiva con
Salvatore Calì  | Giuseppe Ranocchiari | Carla Vittoria Rossi | Josephine Telfer
MONTEFIASCONE  Corso Cavour 119